Scrub corpo: ogni quanto bisogna rigenerare la pelle?

L’importanza dello scrub per la rigenerazione della pelle
Prendersi cura della propria pelle è molto importante. Fare lo scrub con costanza può arrecare benefici al nostro corpo. Ma ogni quanto farlo?

Importanza dello scrub corpo e viso

Sebbene lo scrub sia uno dei prodotti più amati da chi desidera prendersi cura del proprio corpo, il suo utilizzo può essere complesso se siete alle prime armi. Lo scrub, infatti, è una vera e propria esfoliazione dello strato più superficiale della nostra pelle. Le particelle di scrub che vengono applicate sulla nostra pelle hanno il compito di rimuovere le cellule morte e rinnovare quindi lo strato cutaneo. Ecco da cosa deriva la piacevole sensazione di morbidezza che sentiamo accarezzando la nostra pelle. Ovviamente, per ottenere una pelle liscia, compatta e luminosa sarà necessario avere una certa costanza. È consigliato fare lo scrub una volta a settimana, favorendo e accelerando il rinnovamento cellulare. Se, però, avete una pelle particolarmente sensibile è bene lasciarla riposare più a lungo e applicare lo scrub una volta ogni dieci o quindici giorni.

Tipologie e utilizzo dello scrub

Lo scrub può essere di varie tipologie e adattarsi ai diversi tipi di pelle. Bisogna tenere bene a mente che lo scrub corpo non deve mai essere utilizzato per il viso e viceversa. Questo perché i due scrub hanno diverse composizioni chimiche che si adattano quindi al diverso tipo di pelle. Gli scrub per il viso sono poco aggressivi. Al loro interno presentano delle particelle molto fine integrate con ingredienti emollienti che sono in grado di purificare e rigenerare la vostra pelle con delicatezza. Quando applicate lo scrub sul viso fate sempre attenzione ad evitare il contorno degli occhi. Se avete la pelle secca, prediligete scrub a base di crema o burro che, oltre a esfoliare lo strato superficiale della pelle, andranno anche ad idratarla in profondità rendendola setosa e morbida. Se avete una pelle grassa lo scrub andrà usato per esfoliarla dai residui di brufoli o macchie. Fate attenzione ad utilizzare lo scrub quando l’acne non è in corso. Se l’acne è ancora attiva dovrete rimandare il vostro scrub perché c’è il rischio che le particelle esfolianti irritino ancora di più il viso, dando la possibilità ai batteri di spargersi sul viso e favorire la comparsa di nuovi brufoli. Gli scrub corpo, a differenza di quelli specifici per il viso, hanno al loro interno delle particelle più grosse che agiscono molto rapidamente sulla pelle del corpo. Se decidete di applicarli sulla pelle asciutta, siate delicate, così da non graffiare la pelle. Esistono anche degli scrub bagnoschiuma che possono essere utilizzati direttamente sotto la doccia e sono adatti a trattamenti più frequenti.

Fare lo scrub prima della ceretta

Fare lo scrub prima della ceretta è un’operazione essenziale e renderà la vostra pelle molto più liscia e setosa. Dato che con lo scrub si rimuovo tutte le cellule morte dalla nostra pelle, procedere poi con la ceretta sarà molto meno doloroso ed eviterà scomode situazioni che potrebbero irritare la pelle. In particolare, applicando lo scrub prima della ceretta non correrete il rischio della formazione di peli incarniti perché la vostra pelle sarà completamente prima dello strato cutaneo superficiale. In particolare, consigliamo l’uso della ceretta brasiliana Wax Secret che presenta moltissimi vantaggi rispetto alle cerette tradizionali. Innanzitutto questa cera non ha bisogno di alte temperature per sciogliersi, quindi non c’è rischio di scottature o arrossamenti. La cera brasiliana è indolore perché si attacca ai peli del corpo e non alla pelle, evitando così follicoliti o rossori. Inoltre, la ceretta brasiliana ha una durata maggiore rispetto alle normali cerette, di ben due settimane in più. Prendersi cura del proprio corpo è molto importante e combinare lo scrub corpo con la ceretta brasiliana vi permetterà di avere una pelle sana, morbida e rigenerata!

Prova lo scrub corpo di Wax Secret alla splendida profumazione di mandorle dolci o citrus

 

 

Share:

Facebook
Pinterest
WhatsApp
Wax secret

Wax secret

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *