Perché esfoliare la pelle in autunno?

Perché esfoliare la pelle in autunno?

Esfoliare la pelle in autunno è una pratica fondamentale che permette di prendersi cura del proprio corpo in una stagione dell’anno particolarmente delicata.

In questo periodo, infatti, la pelle è sottoposta a un naturale processo di ispessimento e con l’esfoliazione si ha la possibilità di rimuovere gli strati superficiali della cute che contengono ancora i residui dell’abbronzatura.

La nostra pelle, in estate, è maggiormente sottoposta all’esposizione al sole; al termine della stagione, poi, la melanina non è più uniforme e si accumulano particelle di smog sullo strato cutaneo.

Come bisogna agire?

Come abbiamo accennato in precedenza, in autunno la pelle ha bisogno di ritrovare l’elasticità e il tono perfetto per tornare ad avere un colorito armonioso che possa durare per tutto l’inverno.

I residui dell’abbronzatura, generalmente, rischiano di trasformare lo strato cutaneo in squame antiestetiche e ciò avviene in seguito al ricambio cellulare.

Occorrerà, dunque, idratare adeguatamente la pelle ma, prima di tutto, ci sarà bisogno di una pulizia profonda; per praticarla è necessario effettuare una costante esfoliazione con scrub che contengono acido retinolico e vitamina C, componenti essenziali per una corretta idratazione.

Perché esfoliar la pelle?

L’esfoliazione, infatti, permette di rimuovere completamente la pelle morta e questa operazione andrebbe effettuata in ogni periodo dell’anno, non solo con il cambio di stagione.

L’applicazione di prodotti specifici, dunque, consente di effettuare uno scrub corpo che renderà lo stato cutaneo più liscio e compatto e sarà poi pronto per ricevere altri trattamenti mirati.

Per garantirsi risultati ottimali, si potrà concordare un appuntamento in uno dei centri estetici wax secret per sottoporsi ad un trattamento di bellezza curativo per la propria pelle.

Gli altri trattamenti per la cura della pelle

Andando incontro all’inverno, la pelle verrà messa a dura prova e quindi avrà bisogno di maggiori cure.

Per esfoliare la pelle più in profondità, quindi, sarà necessario un peeling che andrà a rigenerare le cellule, rimuovendo accuratamente tutte le impurità non solo in superficie, ma proprio nello strato più interno del derma.

Subito dopo l’esfoliazione, poi, si arriva a un altro trattamento importante, ovvero la detersione.
Una volta eliminato lo sporco in superficie e le cellule morte, si dovrà necessariamente provvedere a pulire a fondo la pelle.

 

Il metodo Wax Secret per esfoliare la pelle

Nello specifico, le impurità che dovranno essere eliminate sono di tre tipi: lo sporco derivato da trucco e sudore, quello generato dai lipidi e dai residui dovuti allo smog urbano e infine le sostanze impure date dalle cellule morte e provocate dalle squame della pelle.

Arriviamo, infine, all’idratazione; quest’ultima, per essere efficace, dovrà riguardare sia la parte interna che esterna.
Occorrerà, quindi, bere molta acqua e assumere cibi ricchi di vitamine, antiossidanti e di acidi grassi e utilizzare, poi, prodotti specifici per l’idratazione superficiale dello strato cutaneo.

Tutti questi trattamenti, quindi, contribuiranno a donare alla nostra pelle la giusta protezione per affrontare i prossimi mesi invernali e aiuteranno a prevenire i segni dell’invecchiamento, come le rughe, preservando anche l’elasticità e la compattezza della cute.

Scopri il centro Wax Secret più vicino a te e prenota subito il tuo scrub corpo nei nostri centri.

Share:

Facebook
Pinterest
WhatsApp
Wax secret

Wax secret

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *